Quanto è grande lo stomaco di un neonato?

Nei primissimi giorni di vita il neonato succhia molto frequentemente, questo comportamento è del tutto normale ed è correlato alla grandezza del suo stomaco.

Parallelamente anche il colostro sembra essere prodotto  in quantità minuscole….

Perché?

La capacità dello stomaco di un bambino nel primo giorno di vita equivale a circa 5-7 ml (ovvero come un cece cotto). Gli studi hanno anche dimostrato che lo stomaco di un bambino nel primo giorno di vita non è in grado di dilatarsi, perciò il più delle volte il latte in eccesso viene rigurgitato. Il colostro viene quindi prodotto nella giusta quantità per assicurare piccoli pasti e frequenti al nuovo nato.

Verso il terzo giorno di vita, la capacità dello stomaco del neonato aumenta, raggiungendo 1,8 – 2,5 grammi, come una ciliegia. Poppate brevi e frequenti e la trasformazione del latte da colostro a latte maturo assicureranno al bambino il nutrimento necessario.

Intorno al settimo giorno di vita, la capacità dello stomaco del neonato passa a 3,7 – 5 g, raggiungendo le dimensioni di una noce. Le quantità e la composizione del latte aumentano così da soddisfare le richieste frequenti del neonato.